Paolo cianfoni presidente di giuria

Da oltre trent’anni  si dedica alla danza, prima come ballerino e successivamente come insegnante e coreografo.Illuminante –dice – l’aver conosciuto negli anni ’80 colui che considera non solo il suo maestro di danza, bensì il suo grande maestro di vita, il compianto Vladimir Luppov. 

Nell’arco di un ventennio ha danzato in molti balletti del repertorio classico e contemporaneo come: Lago, Bella Addormentata, Schiaccianoci, Romeo e Giulietta, Don Chisciotte, Petrushka, Phedre, Bolero, Coppelia, ricoprendo ruoli da solista e primo ballerino. Nel 1984 è al teatro dell’Opera di Roma sotto la direzione artistica di Maya Plisetskaya.

Grande la sua passione per la musica e per le arti figurative, studia chitarra classica e pianoforte, diplomato al liceo Artistico  studia scenografia e Architettura all’università di Roma. 

Studia le tecniche di danza contemporanea e modern  Jazz, le danze standard e latino americane.

Nel 1996 consegue il diploma di insegnante all Royal Academy of Dance di Londra 

Nel 2005 viene nominato  dal Consiglio Federale , Coordinatore tecnico Nazionale.inoltre svolge attività di ricerca e formazione presso l’Istituto Superiore di Danza Sportiva ISDAS e MIDAS. E’ autore del libro FIDS “Manuale di Coreografia” e coautore assieme a Paolo Ciogli del Testo “L’utilizzo della musica nella danza sportiva. 

Attualmente si dedica all'insegnamento alla coreografia 

manuel paruccini membro di giuria

Nato a Roma, inizia gli studi presso la scuola di Danza del Balletto di Roma.

A 18 anni entra a far parte della Compagnia del Teatro dell’Opera di Roma, sotto la Direzione di Elisabetta Terabust ricoprendo, subito ruoli solistici nel Balletto Lo Schiaccianoci, La Gioconda e La Strada di M. Pistoni.

Continua la sua collaborazione con la compagnia del Balletto di Roma partecipando alle coreografie di Luciano Cannito.

Nel 1996 è ancora al Teatro dell’Opera di Roma sotto la direzione di Giuseppe Carbone e ricopre vari ruoli da Primo Ballerino

Per citarne alcuni :Orlando con la coreografia di R. North,è Tebaldo in Romeo e Giulietta e  nell’ultima produzione al teatro Costanzi sotto la Direzione di Carla Fracci, il Fauno in L’Apres-Midi d’un faune di A. Amodio.

Dalla stagione 2004 ad oggi, ha la possibilità di interpretare il ruolo di Hilarion nella versione di Giselle firmata da Carla Fracci e sempre accanto a lei il ruolo di Drosselmeyer nello Schiaccianoci,

Partecipa alla tournèe  del Teatro dell’Opera a Mosca e al Festival di Aspendos in Turchia

 Nel 2010 interpreta il ruolo di Orione nel balletto Sylvia cor. F. Ashton accanto a Polina Semionova e successivamente viene scelto per interpretare il Torero nella Carmen di R. Petit.

Attualmente è primo ballerino del Teatro dell’Opera di Roma

hugues salgas membro di giuria

 

 Ballerino al Ballet Jazz di Parigi; nelle compagnie Danse Ensemble (G.ARMSTRONG, W.BARBASTE), OFFJAZZ DANCE COMPANY (G.LORINGETT), Mukti Dance (M.HURLEY) ... ma anche in seno a diverse Commedie Musicali: La Vie en Bleu, Sirella (M.HERMINE), si appassiona alla coreografia e all’insegnamento.

Maestro a Parigi e Milano e in altri numerosi stages di danza jazz,

docente al conservatorio di Nizza

Attualmente insegna allo studio Harmonic di Parigi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

alberto radice membro digiuria

 

Direttore dell’orchestra “Filarmonica G. Verdi” di Bovisio Masciago dal 2000 ed ha tenuto numerosi concerti in collaborazione con la sezione archi di” Gradus Eventi Musicali”.

Ha collaborato con i solisti del corpo di ballo del Teatro alla Scala di Milano e con etoiles di fama internazionale.

Con loro ha diretto i grandi valzer di Strauss , “Carmen” di Bizet “ L’uccello di Fuoco” di Stravinskij, “Rapsodia in blu” di Gershwin, “Bolero” di Ravel ballato da Biagio Tambone

.Contemporaneamente agli studi musicali presso il conservatorio G. Verdi di Milano ha studiato danza classica e moderna.

Sviluppa la sua esperienza di ballerino e coreografo nelle migliori scuole italiane e conclude gli studi al C.S.C. di Milano, dove ha insegnato per due anni.

Ha allargato le sue esperienze studiando e specializzandosi in flamenco con i più grandi ballerini spagnoli, ha ballato nei più importanti teatri italiani e congressi internazionali: S. Carlo Napoli, Teatro Nazionale di Milano, Teatro Smeraldo di Milano, Teatro Bellini di Catania, Teatro Greco di Taormina, Festival internazionale di Massa Carrara, Teatro Regio di Torino.

E’ coreografo del musical per la “Compagnia del disco” organizzato da Sanremo Festival e dalla Rai.

Attualmente L’orchestra Filarmonica G. Verdi ha cambiato ragione sociale diventando” Orchestra Filarmonica e di balletto Aloysius”, associandosi all’Accademia professionale di danza Aloysius già esistente dal 2005.

L’accademia di danza diretta da Alberto Radice si avvale ad oggi di circa seicento allievi e di insegnanti altamente qualificati provenienti dal teatro alla Scala di Milano e dall’Operà di Parigi

Ha diretto e prodotto al Teatro della Luna la stagione lirica 2012 con le opere Tosca , Carmen Balletto e Traviata

niurka de saa membro di giuria

Niurka De Saa docente di danza classica, nota ballerina e coreografa Maitre de ballet di Cuba, tuttora insegnante presso il Liceo Artistico Coreutico presso la Fondazione T.N.T. è impegnata in numerosi stage nazionali ed internazionali.

 

Cristina golin membro di giuria

 

Cristina Golin, torinese, inizia la sua formazione classica e contemporanea presso il Teatro Nuovo di Torino.   Approfondisce la sua ricerca espressiva all'estero, frequentando corsi e laboratori tenuti da maestri di diversa provenienza fra i quali Wim Wandekeybus, Inaki Azpillaga, Ivan Wolfe, Elisabeth Corbett,  Larrio Ekson.

Dopo alcune esperienze professionali in programmi televisivi Rai,  prosegue il suo percorso di danzatrice e assistente coreografa in produzioni teatrali con il Teatro Nuovo e il Balletto Teatro di Torino.

Parallelamente si dedica all'attività di insegnante e coreografa di danza contemporanea ( Compagnia Bes Ensamble, Compagnia Koinè, Format B.T.T ).

Coreografa  in  convention quali  Oreal,  Vichy,  Iveco,  Fiat,  Alfa Romeo, Lancia, Porche, ha inoltre coreografato il video promozionale delle Olimpiadi Invernali di Torino  diffuso in mondovisione sulle principali reti televisive.

Ha realizzato spettacoli che hanno debuttato nei migliori Festivals teatrali Italiani .

Con la Compagnia Balletto Teatro di Torino,  ha seguito come assistente coreografa le produzioni che hanno debuttato a Miami,  New York e a Lione.

Collabora periodicamente con strutture teatrali attraverso iniziative laboratoriali.

Ha ricevuto prestigiosi premi per creazioni coreografiche, un suo lavoro debutterà a Bogotà ( Colombia ) nella stagione 2013 / 2014 a seguito di un progetto cinematografico legato al mondo coreutico.

Nella stagione 2014 / 2015 collabora come assistente di Matteo Levaggi alla produzione di uno spettacolo commissionato dal Maggio Danza Fiorentino e al Bird’s Dance Projet Matteo Levaggi. 

 

La lezione : 

Il suo lavoro si caratterizza nella ricerca di un linguaggio fluido della danza contemporanea legato ad una base accademica.

L’obiettivo del suo insegnamento è la qualità del gesto, si tratta di vivere il movimento come un modo di espressione unico dove la tecnica interviene per costruire meglio la propria danza.

Fluidità, energia, gioco con lo spazio ed il suolo, caratterizzano la sua classe.

                              

 

 

 informazioni

 

TEL . FAX 011 9787459 – CELL. 339 2437549 – 393 5295768 - 328 0055295